Snaidero mod. Gioconda

UN PROGETTO CLASSICO DI CLASSE
Il design italiano è da sempre il risultato di una grande tradizione costruttiva e artigianale. La cucina Gioconda si propone come un progetto di sintesi fra tradizione e contemporaneità, un’operazione di rivisitazione dei canoni progettuali tradizionali che trasforma con ironia e genialità il classico in contemporaneo.

Fulcro di questa cucina classica in chiave moderna è la zona fuochi, che richiama le soluzioni tradizionali del camino. L’elegante decoro della cornice superiore dell’elemento sovrastante il piano cottura sostiene le due colonne laterali che accompagnano una cappa in acciaio – disponibile in varie dimensioni – dal disegno morbido ed esclusivo. La zona operativa, in cui si concentrano le operazioni di lavaggio e di cottura, è caratterizzata da un piano di lavoro in cui il materiale viene alloggiato al di sopra di un’importante struttura in legno massello. La tecnologia di lavorazione di questo piano consente di ottenere la continuità del massello su tutto il perimetro della composizione. Pratici schienali in boiserie completano l’eleganza del modello: grazie alla loro flessibile modularità, essi consentono l’inserimento di mensoline sagomate in vetro ed accessori in alluminio.

L’ANTA, SINTESI DI BELLEZZA E TECNOLOGIA.

Ogni singolo dettaglio di Gioconda è curato con la massima attenzione. L’anta del progetto è realizzata in poliuretano, attraverso una tecnologia contemporanea ed avanzata che permette la realizzazione di un disegno e di una costruzione inimitabili. La maniglia Michelangelo, inoltre, risponde alle esigenze di massima ergonomia e praticità di presa. Realizzata in alluminio verniciato, infatti, è stata studiata in modo da accogliere ergonomicamente la forma della mano. Infine, la sua applicazione centrale sull’anta ne agevola l’apertura.

 

 

Written by:

Comments are closed.